EKSTROM VINCE LA PRIMA

0

Il World RX inaugura la stagione 2018 sul circuito di Barcellona con delle qualifiche pirotecniche tra pioggia e asciutto, ma in semifinale e finale Mattias Ekstrom cambia passo e piega lo squadrone Volkswagen con Kristoffersson e un Loeb che rientra dalla finestra.

Nelle quattro Heat di qualifica spesso i protagonisti qualche forza spesso la risparmiano per le fasi ad eliminazione diretta, ma gli equilibri emergono in maniera abbastanza evidente. Che la squadra da battere resti la Volkswagen questo è il primo dato emerso sul circuito di Barcellona, con Solberg che vince le due heat centrali, una il sabato sotto l’acqua battente e l’altra la domenica con un fondo che stava asciugando, ma nelle altre due si qualifica comunque al secondo posto staccando nettamente tutti. Mentre Kristoffersson si accontenta di una terza piazza senza troppi acuti, scavalcato dalla 208 di Timmy Hansen grazie al successo del portacolori Peugeot nella ultima heat. Ma che c’è nuovo smalto anche in casa Audi lo si era capito subito con Ekstrom che sia aggiudica la prima manche di qualifica e con il nuovo compagno di squadra Bakkerud va a completare la top five della classifica intermedia. Resta clamorosamente fuori Loeb che in un heat si gira ed in un altra piega una ruota, ma la squadra del leone può fare tattica ed alle semifinali non si presenta il giovanissimo Kevin Hansen che lascia il posto a Loeb primo degli esclusi. Solberg continua a macinare un passo altissimo e preso il comando della sua semifinale, allunga e lascia Kristoffersson e Bakkerud a giocarsi la seconda posizione. Mentre nella seconda semifinale Timmy Hansen saluta tutti, ma un problema tecnico lo obbliga a fermarsi ed a vincere è Ekstrom che si lascia alle spalle Loeb e Niclas Gronholm. Nella finalissima la partenza propone marasma alla prima curva ed a farne le spese è Petter Solberg che si gira e va contro le barriere, Ekstrom capitalizza la griglia di partenza e scappa via tenendo dietro Kristoffersson che poi brucia per un niente all’uscita del joker che Johan gioca nell’ultimo giro. Ottimo terzo è Loeb che dalla mischia iniziale ha la prontezza per andare a prendere subito la strada del joker e con il passare dei giri recupera un podio insperato.   

Share.